Le 7 regole per avere il rispetto degli altri

A quale categoria appartenete? Siete maleducati o non sopportate la presenza di una persona maleducata? I maleducati sono spesso aggressivi, invadenti e a volte ci rovinano le giornate. Dovete sapere che questa categoria di persone sono insicure, aggrediscono per proteggersi dal loro senso di inferiorità.

Purtroppo essi non sono in grado di capire che con il loro atteggiamento non ottengono rispetto dagli altri anzi, tuttavia è possibile neutralizzarli o meglio ancora prevenirli.

Le strategie per essere rispettati ed avere autorevolezza

Un’ottima strategia è aiutare la persona maleducata a vivere meglio con un comportamento che gli permetta di farla sentire a suo agio. Provate con un sorriso, richiamerete altri sorrisi. Un atteggiamento amichevole scaturisce gentilezza e la pacatezza riporta alla calma.
Se desiderate costruirvi il rispetto degli altri, invece, seguite le sette regole per creare rispetto intorno a voi:

  1. SIATE POSITIVI: Le nostre esperienze dipendono tutte dal nostro modo di pensare. Spesso quando si attraversa un periodo difficile, scarichiamo le nostre frustrazioni sugli altri e non permettiamo ad essi di starci accanto anche se ne abbiamo bisogno.
  2. NON ABBIATE FRETTA: Oggi giorno pretendiamo tutto e subito, abbiamo una vita stressata in cui facciamo fatica a trovare il tempo per le nostre cose e desidereremmo che la giornata fosse di 48 ore, ma non ci fermiamo mai a vedere il mondo che ci circonda e gli altri. Se proviamo a rallentare il ritmo anche lo stress ne beneficia, riusciremo a prestare attenzione agli altri e in questo modo ne riceveremo altrettanta.
  3. ASCOLTATE: A volte per conoscere e comprendere i nostri sentimenti e sensazioni, è necessario immedesimarsi negli altri, sviluppando l’empatia. Inoltre essa è contagiosa, se la utilizziamo vedremo che anche gli altri ricambieranno. Utilizzate la gentilezza, regalare un sorriso che ne attira altri.
  4. PORTATE RISPETTO A TUTTI: Molte volte non ci soffermiamo ad elogiare le caratteristiche di una persona che a noi piace, spesso la consideriamo come un’opportunità da sfruttare.
    Se stimate una persona, uscite con lei, solo con la voglia di stargli accanto e non per trarre profitto.
  5. DATE IMPORTANZA ALLE PICCOLE COSE: Prestare attenzione ai piccoli gesti ci permette di stabilire nuove relazioni e rinforzarle.
  6. NON LITIGATE: Se vi trovate immischiati in una discussione, prestate attenzione prima al giudizio dell’altro, successivamente esponete il vostro ma senza umiliare il suo punto di vista. Ad esempio “non mi trovi d’accordo con la tua considerazione”, utilizzate frasi di questo tipo.
  7. CHIEDETE: Se desiderate una cosa, imparate a chiedere anziché dire. Dire può essere interpretato come un ordine o come presunzione, invece se chiedete va sempre bene e il vostro interlocutore lo percepirà come un interessamento e gentilezza. In questo modo l’altra persona non sente l’esigenza di mettersi sulla difensiva e svilupperete più idee creative.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *