La frutta può avere effetti benefici sul peso?

Se avete preso la decisione di intraprendere una dieta sarà allora necessario introdurre, scegliendo accuratamente, la frutta e verdura.

Molta frutta è ricca di zuccheri e calorie, perciò bisogna stare attenti a selezionarla, nonostante ciò al contrario del pensare comune ci sono molti frutti che fanne bene e ci aiutano a contenere  o perdere peso aiutandovi a raggiungere i vostri obiettivi.

Vediamo insieme quale frutta sarà utile mangiare:

  • Mela: Grazie alla  fibre contenute in essa, mangiando questo frutta il nostro senso di sazietà si placherà nel tempo riducendo il bisogno di mangiare maggiormente e più di quanto dovremmo.
  • Pera: Parallelamente ai benefici della mela, anche la pera aumenta la nostra sazietà sempre per la struttura fibrosa al suo interno. Mangiando questi frutti fibrosi prima del pasto la nostra fame diminuirà e mangeremo in minor quantità.
  • Avocado: Nonostante sia abbastanza calorico, l’avocado ha la capacità di aumentare il metabolismo, migliorando la vostra digestione. Inoltre, i suo grassi non vi faranno ingrassare, ma anzi sono molto benefici per la diminuzione del colesterolo cattivo.
  • Mirtillo: Questo frutto viene considerato quello con maggiori proprietà antiossidanti grazie ai suoi fitonutrienti. Il mirtillo viene molto studiato proprio per i suoi benefici e gli esperti lo consigliano anche per la sua capacità antiinfiammatoria.
  • Pompelmo: ricco di acqua che aumenta l’idratazione e aumenta la sensazione di sazietà.
  • Arancia: benefici diuretici, depurativi a ridotta energia calorica (40 kcal ogni 100 grammi circa).
  • Limone: aumenta il metabolismo, aumenta il consumo energetico e diminuisce la fame nervosa. Queste sue proprietà sono la conseguenza degli enzimi che contiene al suo interno,oltre ai benefici sopraindicati il limone possiede anche azione disintossicanti, antisettiche, aiuta la digestione e idrata.
  • Melograno: contiene antiossidanti, vitamine, agenti diuretici.

Da evitare o mangiare con discrezione sono:

  • Cocco: Altamente calorico
  • Banana: Ricca di calorie, ottima da mangiare a colazione per acquisire energie, ma da evitare la sera.
  • Mango: Ricco di zuccheri e calorie.
  • Frutta secca: Bisogna contenersi nel mangiare data l’eccessiva presenza calorica.
  • Frullati, succhi confezionati: poiché nella maggior parte di essi sono presenti all’interno conservanti e zuccheri.

Un’alternativa valida per variare sono tisane alla frutta e il tè verde, che oltre ad acquisire i benefici e le proprietà della stessa sono utili per idratarsi e purificare il nostro corpo dalle tossine, portando aiuto anche a livello dermatologico, circolatorio, respiratorio.

Inoltre è importante non dimenticarsi di associare alla dieta un’attività fisica continua e costante, di evitare di fumare e bere alcolici… in poche parole mantenere e ricercare uno stile di vita sano e evitando la sedentarietà.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *